Viaggio fai da te GOLA #02

foto e video di Jordi Morell
musica di Massimo Fava

CHEESECAKE DI YOGURT GRECO,
LIMONE E SESAMO CON SALSA AI MIRTILLI.

INGREDIENTI:
• 280 g di Biscotti al Farro
• 100 g di Burro
• 300 g di Yogurt Greco
• 100 ml di Panna
• 50 g di Zucchero a Velo (+ 1 cucchiaio abbondante per la salsa)
• 20 g Colla di Pesce (circa 4 fogli)
• 3 cucchiai di Latte
• 1 baccello di Vaniglia
• 2 Limoni non trattati
• 1 cucchiaio di Maizena
• 50 g di semi di Sesamo
• 80 g di Zucchero semolato
• 200 g di Mirtilli freschi

Il Karma fa davvero schifo, nessuno ne ha mai fatto un mistero. L’inverno ci ha letteralmente ucciso e quest’estate sembra essere già finita\mai iniziata\nessuna delle precenti. La situazione più vantaggiosa però può nascondersi anche dietro le più sfigate condizioni di partenza. Chi ha detto che per partire è necessario muoversi fisicamente da un punto A ad un punto B? Un viaggio dopotutto è una mano tesa verso qualcosa. Una mano che può tendersi ad alzare il telefono, invitare degli amici e prepararsi ad un pomeriggio altrove insieme. Senza spostarsi da casa. Basterà un po’ di spirito d’avventura, un dolce ed una caraffa di limonata gelata (io nella mia aggiungo un po’ di Vodka, giudicatemi pure se volete).

Video: Jordi Morell | Musica: Massimo Fava

In un mixer, riducete i biscotti ed il burro in un composto sabbioso, livellatelo bene alla base di una teglia a cerniera rivestita di carta da forno e lasciatelo solidificare in frigorifero. Lavorate energicamente lo yogurt greco e lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema setosa, aggiungete poi i semi estratti dal baccello di vaniglia dopo averlo schiacciato col dorso di un coltello. Mettete a bagno i fogli di colla di pesce in acqua e scaldate il latte senza farlo bollire. Quando saranno morbidi, strizzateli e lasciate che si sciolgano nel latte caldo, una volta tornato a temperatura ambiente, aggiungetelo al composto di yogurt ed amalgamate. Sul fuoco lasciate fondere lo zucchero semolato, la maizena e la scorza ed il succo di due limoni. Aggiungete circa 1/2 bicchiere d’acqua, i semi di sesamo e lasciate restringere, una volta raggiunta la consistenza di una gelatina dategli il tempo di raffreddarsi. Manca poco alla partenza, assistenti di volo disarmare gli scivoli, le uscite di sicurezza sono lì, lì e datemi un altro bicchiere di limonata magica. Montate la panna ben fredda in un ampio recipiente e, sempre dal basso verso l’alto, come la piramide dei bisogni di Maslow, incorporatela allo yogurt. Per comporre il tutto basterà aggiungere la spuma bianca alla base di biscotto dorata e lucidarla con la gelatina di limone e sesamo. Mentre il nostro viaggio si solidifica in frigorifero per almeno un’ora, lasciamo scaldare i mirtilli sul fuoco con un cucchiaio di zucchero a velo e due gocce di succo di limone. Quando ancora intatti avranno perso il loro succo, spegnete tutto. Questa salsa è un piccolo premio, un momento di dolcezza dopo una giornata di sabbia, sole e profumo di limoni. Il mio personale tramonto in spiaggia.

Buona partenza e buon arrivo. Dovunque voi siate.